Le donne delle stragi

A trent’anni dalle stragi del 1993 inquietanti interrogativi attendono ancora una risposta convincente: chi, insieme ai mafiosi di Cosa Nostra condannati, ha ordito per rovesciare la nostra democrazia? Chi sono gli stragisti rimasti impuniti? E soprattutto, chi sono e che ruolo hanno avuto le misteriose donne che gravitano attorno a questa e ad altre sanguinose vicende?

Ne abbiamo parlato con il magistrato Gianfranco Donadio, il giornalista Massimiliano Giannantoni e il criminologo Federico Carbone.

L’incontro fa parte della seconda edizione della rasegna DarkSide – Storia Segreta d’Italia a Vasanello (VT) organizzata grazie alla collaborazione dell’amministrazione comunale, in particolar modo dell’assessorato alla cultura. Media partner dell’iniziativa Tusciaweb e InsideOver .

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *