Le regole del Gioco. Parla l’ex agente segreto Marco Mancini

Abbiamo incontrato Marco Mancini, carabiniere, ex agente segreto italiano e autore del libro “Le regole del gioco” edito da Rizzoli.

Abbiamo parlato di spionaggio e controspionaggio, delle vicende che lo hanno coinvolto direttamente, come la liberazione di Giuliana Sgrena e la morte di Nicola Calipari, e del famoso incontro in autogrill con Matteo Renzi che gli è costato il posto di lavoro e un futuro tra le alte sfere dei servizi segreti italiani.

Si è trattato di un incontro animato e intrigante! Marco Mancini non si è tirato indietro dal confronto con noi e con il pubblico rispondendo anche alle domande più scomode.

L’incontro fa parte della terza edizione della rassegna di eventi organizzati da DarkSide – Storia Segreta d’Italia in collaborazione con il Comune di Vasanello (VT). Media partner dell’iniziativa InsideOver e Tusciaweb.

Facci sapere cosa ne pensi lasciando un commento ⬇

3 Commenti

  1. Ovidio Amadio

    Interessante, poi naturalmente su qualcosa Mancini ha svicolato…

    Rispondi
    • DarkSide - Storia Segreta d'Italia

      Grazie per il commento Ovidio! Beh, è pur sempre un ex agente segreto 😅

      Rispondi
  2. roberto

    molto interessante, il Dottor Mancini molto professionale, un estratto molto importante della vita italiana.
    Certo l’idea che uno si fa è che probabilmente come si dice è stato bruciato per qualche motivo.
    Sempre che effettivamente sia fuori….ma questo non lo possiamo sapere.

    Rispondi

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *