Il figlio del male: parla Guido Bellini

Paolo Bellini è probabilmente l’incarnazione stessa degli anni più bui della storia d’Italia. Accusato di essere l’autore materiale della strage di Bologna, auto accusatosi del delitto di Alceste Campanile, killer di ‘ndrangheta e vicino a Cosa nostra, nonché sospettato di essere vicino ad ambienti deviati dello Stato. Ma Bellini è stato anche un padre assente, problematico, tossico.

Ne abbiamo parlato con il figlio di Bellini, Guido, e il giornalista e amico di DarkSide – Storia Segreta d’Italia Massimiliano Giannantoni.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *