Il Generale dalla Chiesa, il terrorismo, la mafia

Dalla lotta al terrorismo brigatista all’incarico di Prefetto per contrastare Cosa Nostra a Palermo, dove fu ucciso pochi mesi dopo il suo insediamento, nella strage di via Carini in cui perirono anche la moglie Emanuela Setti Carraro e l’agente di scorta Domenico Russo.

Insieme allo storico Vittorio Coco, autore del libro “Il Generale Dalla Chiesa, il terrorismo, la mafia” edito da Editori Laterza, abbiamo approfondito la vita di uno degli uomini simbolo della nostra Repubblica.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *