Italian Psycho. La follia tra crimini, ideologia e politica

Follia come strumento di potere, follia per occultare, per proteggere i politici o per ottenere benefici di giustizia. Follia per relegare al gesto imprevedibile di un pazzo le pagine più nere della storia dell’Italia, oppure per etichettare comportamenti umani più o meno «non conformi».

Ne abbiamo parlato con Corrado De Rosa, autore di “Italian Psycho. La follia tra crimini, ideologia e politica” edito da Minimum Fax e Giorgio Mottola.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *